grafica SITO - 100 canti Siena.png

IN OCCASIONE DELLE CELEBRAZIONI PER I 700 ANNI DALLA MORTE DI DANTE ALIGHIERI

UN PROGETTO DI

Culter e Stazione Utopia

CON IL CONTRIBUTO DI

Comune di Siena

Regione Toscana

SPONSOR TECNICO

Unicoop 

SI RINGRAZIA 

Accademia dei Fisiocritici
Arcidiocesi di Siena
Arciconfraternita della Misericordia
Associazione Le Bollicine
Associazione Autismo Piccolo Principe
Auser Comprensorio di Siena
Casa circondariale di Siena
Complesso Museale Santa Maria della Scala
Corte dei Miracoli

Lions Club Siena 

Magistrato delle Contrade di Siena

-Nobile Contrada dell’Aquila 

-Contrada della Chiocciola

-Contrada Priora della Civetta

-Contrada del Leocorno 
-Contrada della Lupa
-Contrada Valdimontone
-Contrada della Selva
-Contrada della Tartuca 
Opera della Metropolitana di Siena
Palazzo delle Papesse  - Dalì Universe
Pinacoteca Nazionale di Siena

Rettoria Arcivescovile di San Cristoforo

Siena Experience Italian Hub
Societa Dante Alighieri di Siena
Università di Siena

I CANTO PURGATORIO

Sono 10 i detenuti  di lingue diverse della Casa Circondariale di Siena fra cui romeno, wolof, francese, arabo oltre che siciliano e napoletano che hanno letto il Primo Canto del Purgatorio, che recita “… libertà va cercando, ch’è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta", che è stato trasmesso in filodiffusione il giorno 3 ottobre alle ore 18.00 da Piazza del Campo e nelle strade limitrofe in occasione della rassegna 100 Canti per Siena.

PurgatorioCanto1Artist Name
00:00 / 08:10